18.072016
0
0

Licenze su brevetti, il canone è legittimo se prevede il diritto di recesso

Non è contrario alla libera concorrenza l’obbligo imposto al licenziatario di versare un canone, dopo aver sottoscritto un contratto di licenza, se utilizza la tecnologia brevettata e ha la possibilità di recedere dal contratto con preavviso. E questo anche se non compie alcuna contraffazione. È la Corte di giustizia dell’Unione europea a dirlo, nella sentenza…