09.082017
0
0

Diritto di oblio in internet e il fattore tempo

Il diritto di o (allo) oblio non può basarsi solo sul tempo trascorso dalla vicenda che si intende cancellare dalla Rete, ma deve valutare anche altri elementi, come il diritto all’informazione. Per questo, un funzionario pubblico che attualmente ricopre un elevato incarico nelle Forze dell’ordine, ha avuto dal Garante della privacy soddisfazione solo a metà. L’interessato era stato coinvolto sedici anni fa,…

03.042017
0
0

Diffamazione tramite internet, la competenza può ricadere dove è stata commessa una parte dell’azione

Nei reati di diffamazione tramite la rete internet, ove sia impossibile stabilire il luogo di consumazione del reato e sia stato invece individuato quello in cui il contenuto diffamatorio è stato caricato come dato informatico, per poi essere immesso in rete, la competenza territoriale va determinata, ai sensi dell’articolo 9, comma 1, del Cpp, in…